Giugno 13, 2019

La necropoli di Beit Shearim

Un gioiello del rinnovamento ebraico, dichiarato patrimonio dell’umanità

La necropoli di Beit Shearim (che sarà visitata nel primo giorno del viaggio) si trova nella bassa Galilea, tra il Monte Carmelo e il sito dell’antica città-stato di Megiddo, nel nord di Israele. Il sito contiene resti di età del ferro fino al periodo ottomano. Nel periodo romano, corrispondente al maggior sviluppo, la città fu sede del Consiglio Ebraico (Sinedrio) guidato dal rabbino patriarca Judah, autore delle leggi Mishna. Dopo la sua morte (220 dC), il sito è il luogo principale di sepoltura per la popolazione ebraica della Galilea, così come di quella della diaspora ebraica. Oggi la collina di Beit Shearim è occupata da un piccolo insediamento (Beit Zeid), da parte del memoriale Alexander Zeid (la prima guardia ebraica, uccisa sulla collina nel 1930) e dalla tomba Sheikh Abreik risalente al periodo ottomano.

Gli scavi sono iniziati 80 anni fa, in seguito alla scoperta di una serie di edifici pubblici: una sinagoga, un edificio a pianta basilicale, un frantoio, aree residenziali e, soprattutto, sepolture di lusso con numerose iscrizioni e manufatti, principalmente ebraici, riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità. Composta da una serie di catacombe, la necropoli è composta da opere d’arte e di iscrizioni in greco, aramaico ed ebraico.

Nel corso degli anni sono stati portati a termine numerosi progetti di conservazione e di restauro. Il parco nazionale, progettato negli anni Cinquanta dagli architetti paesaggisti Lipa Yahalom e Dan Zur, è ancora oggi considerato come uno dei più bei parchi nazionali d’Israele.

Beit Shearim è stato recentemente dichiarato patrimonio dell’umanità come luogo di un’unica necropoli ebraica del periodo romano-bizantino che conserva una serie di manufatti autentici religiosi e artistici. Gli scavi archeologici sono stati ripresi nel 2014, con l’obiettivo di scoprire i resti dell’antica città.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *